XIII Festival di Musica Antica

Fiori musicali per il nuovo secolo

12 22 dicembre 1999
Sala Molinari a S. Francesco al Carmine

Domenica 12 dicembre
CAPRICCIO E SIMMETRIA
Georg Bohm - Dietrich Buxtehude- Johann Sebastian Bach
Rinaldo Alessandrini, clavicembalo

Mercoledì 15 dicembre
L'ANIMA ROMANTICA
F. Schubert, Gyorgy Kurtag
Quartetto d'Archi di Torino.
Andrea Nannoni (secondo violoncello)

Lunedì 20 dicembre
Chiesa di S. Apollonia
La leggenda di Tristano e Isotta
Presentazione del CD di Antica Consonanza

Mercoledì 22 dicembre
OFFERTA MUSICALE
Johann Sebastian Bach
Concerto Italiano diretto da Rinaldo Alessandrini


"Fiori Musicali" era il titolo che si dava ad antologie di pezzi di varia natura che avevano in comune il crisma della eccezionalità: bellezza formale, virtuosismo, novità dell'espressione, dottrina compositiva. Ispirandosi a questa pratica, il Festival di Musica Antica di quest'anno raccoglie una serie di composizioni di vario tipo e di periodi diversi (mai eseguite nella nostra città), che rappresentano i punti di riferimento di stili e tecniche compositive e svolte irripetibili nella storia della musica. Si va dall'Offerta Musicale di Bach , quale punto più alto raggiunto dalla dottrina contrappuntistica, alle musiche di Schubert che sono la quintessenza della espressività romantica, fino alle sperimentazioni ultime della musica del '900 (Kurtag), non dimenticando il medioevo. Offriamo al pubblico questa piccola rassegna in occasione dell'inizio del nuovo secolo.

I - II - III - IV - V- VI- VII- VIII- IX- X- XI- XII- XIII- XIV- XV -XVI